Samsung Galaxy S8: versioni 2017, data di uscita in Italia, prezzo, rumors caratteristiche, foto e scheda tecnica

Dopo il caso riguardante i Note 7 che si auto incendiavano superate determinate temperature, la Samsung decide di rifarsi con il lancio del nuovo Samsung Galaxay S8 previsto per i primi mesi del nuovo anno. Scopriamo allora quale sarà la data di uscita sul territorio italiano del nuovo smartphone, quante versioni verranno messe sul mercato e con quali caratteristiche tecniche e di design.

Samsung Galaxy S8: data della messa in vendita e prezzo

Dalla Corea del Sud giunge la notizia che la Samsung avrebbe intenzione di immettere sul mercato mondiale due nuovi smartphone curvi e ultrasottili di ultima generazione. Già da tempo però si parla della progettazione del nuovo Galaxy S8 e con molta probabilità, la casa produttrice coreana ha deciso di prendersi un po’ di tempo per cercare di ricreare un rapporto di fiducia con i suoi clienti ancora turbati per la questione dei Note 7. La data dunque della messa in vendita in Italia delle nuove versioni del Samsung Galaxy S8 è il mese di aprile 2017. Per quanto concerne invece il prezzo, gli affezionati del marchio dovranno fare i conti con un aumento del 20% rispetto al precedente modello, il Galaxy S7.

La ragione dell’aumento sembra risiedere nell’utilizzo dei materiali che verranno utilizzati per realizzare lo smartphone, scelta fatta dall’azienda per evitare una disastrosa messa in vendita, come precedentemente accaduto. Il prezzo dunque che un cliente andrà a pagare per un Samsung Galaxy S8 si aggirerà intorno alle 850-900 euro. In ogni caso la Samsung non si pone limiti e decide di rischiare con l’introduzione per la prima volta di un display curvo ultrasottile sugli smartphone e si pensa anche alla progettazione di uno smartphone pieghevole, scelte che preoccupano la maggior parte degli analisti del settore.

Caratteristiche tecniche del nuovo Samsung Galaxy S8, versioni e rumors foto

Saranno due i nuovi modelli di Galaxy S8 che la Samsung metterà in vendita nel 2017: il modello Fat e il modello Plus, la cui unica differenza sarà la lunghezza dello schermo. Entrambi i modelli avranno al loro interno installato un nuovo assistente Samsung, il cui nome deve essere ancora scelto tra Bixby quello maschile e Kestra quello femminile. Andiamo ad analizzarne le componenti tecniche: come già detto i due smartphone saranno diversi solo nei pollici del display, uno sarà di 5.7 e l’altro da 6.2 pollici, da 2160×3840 pixel. Il Samsung Galaxy S8 possederà una memoria RAM da 6 GB estensibile fino a 256 GB. Lo schermo sarà Quad HD con supporto 4K; il cellulare avrà come al solito la doppia fotocamera anteriore e posteriore con sensori da 16 e 8 MegaPixel. Una delle innovazioni che avrà sarà il lettore ottico delle impronte digitali. Il Samsung Galaxy S8 uscirà con Android 7.1 Nougat.

Solo in uno dei due modelli Samsung deciderà di installare Snapdragon 835 con CPU octa core e GPU Adreno 512, grazie al quale il Samsung Galaxy S8 potrà raggiungerà il 50% di batteria in soli 15 minuti, e il 100% in mezz’ora. Un’altra caratteristica del Samsung Galaxy S8 sarà la scocca resistente all’acqua, già esistente nei modelli precedenti, ma anche pennino e il sensore delle impronte digitali, a parte quello ottico.

Infine entrambi i modelli saranno caratterizzati da un display con bordi curvi, ma come già anticipato il Samsung Galaxy S8 Plus si presenterà con un design differente e possedendo maggiori dimensioni del display, lo smartphone non sarà in possesso di tasti fisici, ma il display sarà tutto dotato di tasti touch. Si sente anche parlare molto della cosiddetta “modalità bestia” che avranno i due nuovi smartphone android della Samsung, che altro non è che una modalità da poter attivare quando si necessita che il telefono sia al massimo della sua potenza, ad esempio durante il download di un gioco o durante la visione di video.

Ecco in anteprima alcune foto del prototipo dei nuovi Samsung Galaxy S8: