Prestiti Online Agos, Compass e Intesa Sanpaolo ottobre 2016: migliori finanziamenti personali con tassi e calcolo rata


Agos, Compass e Intesa Sanpaolo propongo spesso nuovi tipi di prestiti davvero degni di interesse. Sono infatti tantissime le offerte di finanziamenti proposte dalle aziende più esperte e famose del settore.

>>> CLICCA QUI PER RICHIEDERE UN PREVENTIVO SUI MIGLIORI PRESTITI PERSONALI <<<

Prestiti Personali Agos

Findomestic

La finanziaria Agos è operativa da più di 30 anni nel settore finanziario e ogni giorno assiste un gran numero di clienti. Le offerte in materia di prestiti e finanziamenti sono sempre nuove e adatte a ogni tipo di necessità.

È possibile richiedere da un minimo di 500 a un massimo di 30.000 euro e ricevere il denaro in maniera semplice e veloce.

La grande varietà di soluzioni disponibili è consultabile sia sul sito online della finanziaria che direttamente in filiale. I servizi da pc, smartphone e tablet sono attivi tutti i giorni 24 ore su 24 mentre i colloqui con un operatore sono disponibili previo appuntamento telefonico.

Accedendo al sito è possibile calcolare il proprio preventivo gratuito con tutte le informazioni necessarie, quali importo della rata, durata del prestito ovviamente sempre tenendo d’occhio i valori dei tassi Tan e Taeg. Il denaro arriverà entro 48 ore dalla data di approvazione.

Facciamo un semplice esempio:se abbiamo bisogno di un prestito di 30.000 euro, grazie al calcolatore sul sito scopriremo tutte le soluzioni possibili tra le quali potremo scegliere quella più adatta a noi.

Quindi: se volessimo restituire il finanziamento in 12 rate, l’importo mensile sarebbe di 2.637,70 euro (Tan 6,91% e Taeg 10,76%); se invece volessimo rimborsarlo in 120 rate mensili, la rata sarebbe di 352,60 euro  (Tan 6,91% e Taeg 7,69%).

Prestiti Compass ottobre 2016

Anche Compass, da anni, propone prestiti molto convenienti.

Per il mese di ottobre la finanziaria offre la possibilità ottenere prestiti personali sia online che in filiale, con proposte perfette per accontentare qualsiasi tipo di richiesta.

Grazie a una speciale offerta, dedicata ai clienti che si avvicinano a Compass per la prima volta, gli interessati potranno usufruire di un importo fino a 30.000 euro, che sarà possibile ricevere in diverse modalità. Oltre a questo sarà possibile sfruttare condizioni molto vantaggiose. Il prestito verrà erogato nel giro di 24 ore. Anche qui quindi troviamo velocità e attenzione.

Come per le altre finanziarie la durata, la rata mensile e il totale da rimborsare saranno calcolati in base all’importo richiesto e alle percentuali dei tassi Tan e Taeg proposti nel periodo specifico.

Per quanto riguarda il mese di ottobre “Cifra Tonda” è sicuramente uno dei migliori prestiti: è possibile scegliere la rata mensile con un importo tutto compreso a partire da 99€. Questa rata rimarrà costante per tutta la durata del contratto. È un’ottima soluzione per chi vuole decidere da sé l’importo di rimborso.

Anche “Unica” rappresenta una delle migliori possibilità: ideale per chi vuole realizzare progetti in poco tempo o per chi desidera avere del denaro pur avendo già altri finanziamenti.

Sarà possibile gestire tutti i rimborsi in una sola rata mensile, raggruppando così i finanziamenti e unificando tutte le scadenze.

Intesa Sanpaolo, i migliori prestiti online

Per ottobre 2016, Intesa Sanpaolo offre molti tipi di prestiti. Ad esempio con “PerTe Prestito in Tasca” sarà possibile cambiare o ripristinare l’importo iniziale richiesto man mano che le singole rate vengono rimborsate.

>>> COMPILA IL MODULO E RICHIEDI GRATUITAMENTE UN PREVENTIVO SUI PRESTITI PIU’ CONVENIENTI <<<

Di durata flessibile, con numero di rate variabile tra un minimo di 12 e un massimo di 48, offre la possibilità di richiedere fino a 5.000€.

Tutte le spese di istruttoria sono gratuite ed è possibile richiedere questo finanziamento solo se si è già clienti dell’azienda da almeno sei mesi.

Superflash” invece è adatto ai più giovani, riservato a chi ha tra i 18 e i 35 anni.

Stiamo parlando di un finanziamento senza garanzie reddituali fisse in quanto è possibile richiederlo anche senza avere un lavoro fisso: infatti è necessario solo che l’interessato abbia lavorato per un minimo di 18 mesi negli ultimi due anni. Per riceverlo non è necessario essere proprietari di un conto presso Banca Intesa Sanpaolo. Il rimborso è obbligatorio in un minimo di 2 anni fino a un massimo di 10 e il massimo importo richiedibile è di 30.000 euro.